Condividi

La morte è venuta in questa casa
per portarti via con sé.
Poteva scegliere di prendersi qualsiasi cosa
ma voleva proprio te.
Ha preferito strapparti da questa terra in cui soffrivi
per lasciarti andare in un posto incantato che meritavi.
Già da tempo ti eri stancata
di stare in un letto bloccata.
Rimanere immobile aspettando chi ti desse una mano
ti torturava piano piano.
Vedo la conclusione della tua esistenza
con estrema sofferenza
perché eravamo riuscite ad andare d’accordo
e quella tua voce dolce io mai più me la scordo.

Germana

Mamma
Condividi
Tag: